Institute.danza@alicialonso.org +34 914-888-177
Institute.danza@alicialonso.org +34 914-888-177

Maestri IUDAA-URJC

Sviluppare nuove competenze incentrate sul nuovo ruolo del leader nella ricerca e nella gestione globale all'interno delle industrie culturali e creative.

Master. 60 ECTS

Master in arti dello spettacolo

Una proposta accademica indirizzata alla ricerca nelle arti dello spettacolo da una prospettiva multidisciplinare e contemporanea.

Master. 60 ECTS

Master in Management e Leadership di Progetti Culturali

Sviluppare nuove competenze incentrate sul nuovo ruolo del leader nella ricerca e nella gestione globale all'interno delle industrie culturali e creative.

Studi magistrali
Sviluppo professionale
e ricerca

I nostri Master sono riconosciuti in tutto lo Spazio Europeo dell'Istruzione Superiore (EHEA). I master ufficiali consentono l'accesso agli studi di dottorato e ottengono punti nei concorsi e nelle bacheche di lavoro, aiutando a migliorare il tuo lavoro e il tuo profilo professionale.

Laurea magistrale

Su misura per le tue esigenze

I nostri Master hanno la durata di un anno accademico, si adattano alle tue esigenze permettendoti di conciliare la tua vita lavorativa con i tuoi studi post-laurea.

Un passo avanti

Acquisizione della conoscenza

 Con tutte le garanzie e gli strumenti per fare un passo avanti nella tua formazione accademica. 

Eccellenza accademica

Ricerca

Sviluppa abitudini di ricerca nel tuo campo di specializzazione artistica. Prendere decisioni appropriate nel campo della direzione e gestione di progetti culturali.

Fai il passo!

100%
posti occupati

Corso 2019 / 20

Perché dovrei fare un Master?

Sviluppare nuove competenze. Fai un ulteriore passo nei tuoi studi accademici verso il più alto livello della tua formazione come professionista delle arti dello spettacolo, da una prospettiva multidisciplinare. Adattato al tuo tempo, per rendere compatibile la vita lavorativa e i tuoi studi post-laurea.

MAESTRI IL MIGLIORE EDUCATIVO

Domande frequenti

Per chi è il Maestro?

Studenti in possesso di un titolo universitario spagnolo ufficiale o di un altro rilasciato da un istituto di istruzione superiore nello Spazio europeo dell'istruzione superiore che dà loro diritto ad accedere ai diplomi Master nel paese che ha rilasciato il titolo.

È necessario superare qualche test di ingresso?

Non c'è bisogno.

Selezione del candidato:

I profili di ingresso preferenziali per il Master in Management e Leadership nei Progetti Culturali sono: laureati e specializzandi in Danza e Spettacolo, in Management della Cultura, dell'arte e degli studi umanistici, laureati in formazione artistica che soddisfino i requisiti per l'accesso a un master universitario. laurea, laureati in scienze sociali e della comunicazione, e altri laureati accademicamente o professionalmente legati alle industrie culturali o alla produzione, gestione e promozione di attività culturali.

La selezione dei candidati è effettuata dal Coordinatore del Master, che può avvalersi di una Commissione all'uopo nominata, composta da almeno due professori responsabili delle materie. La procedura consisterà nell'esame del curriculum accademico e del curriculum standardizzato del richiedente, nonché nello svolgimento di un colloquio.

In fase di selezione saranno rispettati criteri di coincidenza con il profilo di laurea, esperienza o collegamento professionale e motivazione.

Nel caso in cui la domanda superi l'offerta, verrà stabilito il seguente ordine di adattamento al profilo del Master:

Laureati in Danza, (lauree in Arti Visive e Danza; e Pedagogia delle Arti Visive e della Danza)

Diploma Superiore in Danza
Titoli universitari in Management culturale, artistico e umanistico
Laureati Superiori in Educazione Artistica (che soddisfano i requisiti per l'accesso ad un master universitario)
Laureati in scienze del turismo, sociali e della comunicazione
Laureati universitari legati accademicamente o professionalmente alle industrie culturali o alla produzione, gestione e promozione di attività culturali.

Il criterio di ponderazione sarà il seguente:

Priorità in base al profilo del richiedente: 50%

(L'adeguatezza ai profili sopra menzionati darà una valutazione migliore o peggiore in questo criterio.)

Record accademico: 20%

(Carriera accademica risultante dalla documentazione presentata dal richiedente, altri titoli di studio conseguiti, formazioni complementari (altri titoli superiori o post-laurea) con interesse e orientamento alla produzione, gestione e promozione di attività culturali.)

Curriculum ed esperienze professionali e loro rapporto con gli obiettivi del corso di laurea: 20%

(Rapporto della vita lavorativa del candidato con gli obiettivi del corso di laurea. Con questo criterio si cerca di valutare il collegamento professionale o accademico del candidato con le industrie culturali o con le attività di produzione, gestione e promozione della cultura. Tra queste, la preferenza sarà essere conferito a coloro che aspirano a ruoli di leadership e a coloro che sono legati ad attività di Cultura e Sviluppo e di Cooperazione Internazionale.)

Colloquio con i candidati (motivazione): 10%

(Il colloquio ha l'obiettivo di chiarire il più possibile la motivazione dello studente a conseguire la laurea magistrale. Le motivazioni del candidato per conseguire la laurea, le attività in cui si propone di applicare le conoscenze e le competenze offerte dalla laurea, i piani di studio o le figure professionali essere valutati, futures, ecc.

Il responsabile del Master entra in contatto con ciascuno dei candidati al momento della ricezione e della revisione della documentazione richiesta, momento in cui intervisterà il richiedente. Il colloquio può essere fatto anche via email.)

I risultati e la valutazione di ciascuno studente durante il processo di selezione saranno archiviati nel suo archivio.

Offerta di posto: 66 posti. Qualora non venga raggiunto il numero minimo di studenti previsto per un corso, l'Ateneo potrà scegliere di non aprire il gruppo didattico.

Sono lezioni pratiche o teoriche?

Le lezioni sono teoriche, anche se vengono svolte attività pratiche di ricerca; nel caso di materie tecnologiche, le esercitazioni vengono svolte con software e risorse adeguate.

Dove vengono insegnati?

Sia il Master in Arti dello spettacolo che in Gestione e leadership di progetti culturali si tengono nell'edificio Quintana dell'URJC, Calle de Quintana, 21, 28008 Madrid. L'intero processo di ammissione deve essere effettuato tramite il portale URJC. https://www.urjc.es/estudios/master.

Perché restare dove sei?

Il Master in Management e Leadership di Progetti Culturali e il Master in arti dello spettacolo Sono ufficiali. Garantiscono studi di eccellenza accademica che ti permetteranno di candidarti ai programmi di dottorato in qualsiasi università europea.

N. di crediti ECTS: 60 ECTS  

Informazioni

Centro responsabile: Unità post-laurea dell'URJC
Località: Madrid-Quintana
Modalidad: Aula 
N. di crediti ECTS: 60 ECTS  

Contatti

Durata del Master: Un corso accademico
Contattare: Prof. Manuel García (Direttore Amministrativo)
Email: master.proyectosculturales@urjc.es

Corso 2020 / 21

Autoiscrizione e date dell'autoiscrizione

Secondo periodo
La 1 Giu-LUG 13 2020
Pubblicazione ammessa il 28 luglio 2020

Terzo periodo
1-16 settembre 2020
Pubblicazione ammessa il 2 ottobre 2020

Termine straordinario
5-7 ottobre 2020
Pubblicazione ammessa il 23 ottobre 2020

"

Figure internazionali come la ballerina e direttrice dell'English National Ballet, Tamara Rojo; hanno completato questo diploma la ballerina e coreografa María Pagés, riferimento nel ballo flamenco, ed Eva López Crevillén, direttrice del Conservatorio di Danza di Madrid, tra molti altri artisti di spicco.

Contatto

Contattaci e ti forniremo informazioni dettagliate sul Master, sulle borse di studio, sull'ammissione, sul calendario accademico e sugli orari.

+34 914-888-177
master.proyectosculturales@urjc.es

    Il presente modulo è conforme alla normativa sulla privacy consultabile a questo link: Informativa sulla Privacy