Institute.danza@alicialonso.org +34 914-888-177
Institute.danza@alicialonso.org +34 914-888-177

Master in Management e Leadership di Progetti Culturali. 60 ECTS

Viene insegnato da 10 anni dall'Istituto Universitario di Danza Alicia Alonso. Offre una dialettica trasformativa per progettare, organizzare e gestire tutti i tipi di progetti culturali. Leadership da una visione creativa all'altezza delle nuove sfide tecnologiche delle industrie creative e culturali.

Perché restare dove sei?

Sviluppare nuove competenze incentrate sul nuovo ruolo del leader, ricerca, comunicazione, gestione completa e conoscenza delle ultime tendenze nelle industrie culturali e creative.

Informazioni

Centro responsabile: Unità post-laurea dell'URJC
Località: Madrid-Quintana
Direttore del Master: Prof. Luis Llerena
Modalidad: Aula 
N. di crediti ECTS: 60 ECTS  

Contatti

Durata del Master: Un corso accademico
Contattare: Prof. Manuel García (Direttore Amministrativo)
Email: master.proyectosculturales@urjc.es

Nell’era delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, il contenuto è ciò che viene informato e comunicato. Il Master mira a creare un ponte tra la formazione accademica universitaria e le organizzazioni e le istituzioni preposte alla produzione, commercializzazione, gestione o custodia dei beni culturali. 

Corso 2020 / 21

Autoiscrizione e date dell'autoiscrizione

Secondo periodo
La 1 Giu-LUG 13 2020
Pubblicazione ammessa il 28 luglio 2020

Terzo periodo
1-16 settembre 2020
Pubblicazione ammessa il 2 ottobre 2020

Termine straordinario
5-7 ottobre 2020
Pubblicazione ammessa il 23 ottobre 2020

Master universitari IUDAA-URJC

La responsabilità dell'artista europeo nella conservazione delle tradizioni e della storia delle Arti dello Spettacolo in una prospettiva contemporanea e universale.

Master
in Management e Leadership
di Progetti Culturali

Il nostro Master è riconosciuto in tutto lo Spazio europeo dell'istruzione superiore (EHEA). I master ufficiali consentono l'accesso agli studi di dottorato e ottengono punti nei concorsi e nelle bacheche di lavoro, aiutando a migliorare il tuo lavoro e il tuo profilo professionale.

Master

Su misura per le tue esigenze

Il nostro Master dura un anno accademico e si adatta alle tue esigenze, permettendoti di conciliare la vita lavorativa con gli studi post-laurea.

Un passo avanti

Acquisizione della conoscenza

 Con tutte le garanzie e gli strumenti per fare un passo avanti nella tua formazione accademica. 

guida

Gestione culturale

Sviluppare abitudini di ricerca e analisi della realtà culturale. Prendere le decisioni appropriate nel campo della direzione e gestione di progetti culturali

Investi nel tuo futuro

Domande frequenti

MAESTRI LEADERSHIP

Per chi è il Maestro?

Studenti in possesso di un titolo universitario spagnolo ufficiale o di un altro rilasciato da un istituto di istruzione superiore nello Spazio europeo dell'istruzione superiore che dà loro diritto ad accedere ai diplomi Master nel paese che ha rilasciato il titolo.

È necessario superare qualche test di ingresso?

Non c'è bisogno.

Selezione del candidato:

I profili di ingresso preferenziali per il Master in Management e Leadership nei Progetti Culturali sono: laureati e specializzandi in Danza e Spettacolo, in Management della Cultura, dell'arte e degli studi umanistici, laureati in formazione artistica che soddisfino i requisiti per l'accesso a un master universitario. laurea, laureati in scienze sociali e della comunicazione, e altri laureati accademicamente o professionalmente legati alle industrie culturali o alla produzione, gestione e promozione di attività culturali.

La selezione dei candidati è effettuata dal Coordinatore del Master, che può avvalersi di una Commissione all'uopo nominata, composta da almeno due professori responsabili delle materie. La procedura consisterà nell'esame del curriculum accademico e del curriculum standardizzato del richiedente, nonché nello svolgimento di un colloquio.

In fase di selezione saranno rispettati criteri di coincidenza con il profilo di laurea, esperienza o collegamento professionale e motivazione.

Nel caso in cui la domanda superi l'offerta, verrà stabilito il seguente ordine di adattamento al profilo del Master:

Laureati in Danza, (lauree in Arti Visive e Danza; e Pedagogia delle Arti Visive e della Danza)

Diploma Superiore in Danza
Titoli universitari in Management culturale, artistico e umanistico
Laureati Superiori in Educazione Artistica (che soddisfano i requisiti per l'accesso ad un master universitario)
Laureati in scienze del turismo, sociali e della comunicazione
Laureati universitari legati accademicamente o professionalmente alle industrie culturali o alla produzione, gestione e promozione di attività culturali.

Il criterio di ponderazione sarà il seguente:

Priorità in base al profilo del richiedente: 50%

(L'adeguatezza ai profili sopra menzionati darà una valutazione migliore o peggiore in questo criterio.)

Record accademico: 20%

(Carriera accademica risultante dalla documentazione presentata dal richiedente, altri titoli di studio conseguiti, formazioni complementari (altri titoli superiori o post-laurea) con interesse e orientamento alla produzione, gestione e promozione di attività culturali.)

Curriculum ed esperienze professionali e loro rapporto con gli obiettivi del corso di laurea: 20%

(Rapporto della vita lavorativa del candidato con gli obiettivi del corso di laurea. Con questo criterio si cerca di valutare il collegamento professionale o accademico del candidato con le industrie culturali o con le attività di produzione, gestione e promozione della cultura. Tra queste, la preferenza sarà essere conferito a coloro che aspirano a ruoli di leadership e a coloro che sono legati ad attività di Cultura e Sviluppo e di Cooperazione Internazionale.)

Colloquio con i candidati (motivazione): 10%

(Il colloquio ha l'obiettivo di chiarire il più possibile la motivazione dello studente a conseguire la laurea magistrale. Le motivazioni del candidato per conseguire la laurea, le attività in cui si propone di applicare le conoscenze e le competenze offerte dalla laurea, i piani di studio o le figure professionali essere valutati, futures, ecc.

Il responsabile del Master entra in contatto con ciascuno dei candidati al momento della ricezione e della revisione della documentazione richiesta, momento in cui intervisterà il richiedente. Il colloquio può essere fatto anche via email.)

I risultati e la valutazione di ciascuno studente durante il processo di selezione saranno archiviati nel suo archivio.

Offerta di posto: 66 posti. Qualora non venga raggiunto il numero minimo di studenti previsto per un corso, l'Ateneo potrà scegliere di non aprire il gruppo didattico.

obiettivi

Il Master si propone di ampliare la formazione accademica dei partecipanti attraverso un maggior grado di specializzazione e di introduzione alla ricerca scientifica. Lo studio delle dinamiche di creazione, trasformazione, cambiamento e gestione delle diverse attività specifiche della cultura si propone a partire dall'applicazione di strumenti e tecniche per la creazione e la conduzione di progetti. Il piano di studi di questa laurea mira a:

– Introdurre un nuovo modo dialettico e trasformativo di progettare, organizzare e gestire progetti culturali, nonché la capacità di valutarli criticamente. 
-Fornire strumenti e metodi di ricerca utili per identificare un progetto culturale a partire dall'analisi delle caratteristiche interne delle organizzazioni e del loro contesto esterno. 
-Fornire abitudini di ricerca e analisi della realtà culturale al fine di estrarre informazioni rilevanti per il processo decisionale e la generazione di conoscenza nel campo della direzione e gestione dei progetti culturali. 
-Formare nella gestione delle capacità e delle tecniche organizzative necessarie per generare un progetto o una struttura organizzativa attorno a un evento artistico o culturale. 
-Lo studio e la valutazione dei metodi di leadership e di gestione utilizzati per la creazione e produzione di progetti in aziende o organizzazioni culturali private e pubbliche. 
-Informare sulle politiche e sulle dinamiche della cooperazione internazionale legate alle questioni culturali e di sviluppo, dal punto di vista dei progetti culturali e di cooperazione. 
-incoraggiare il dibattito sui dilemmi etici legati alla gestione culturale; la produzione, la commercializzazione e il consumo di prodotti e servizi culturali; e la conservazione dei valori materiali e immateriali della cultura.

Gite professionali

L'ampio campo del management culturale necessita di professionisti capaci di adattarsi a un ambiente sempre multiforme e in evoluzione, strettamente legato alle dinamiche dell'arte, delle nuove tecnologie, dell'economia e della società globale. Questa sfida è allo stesso tempo un'opportunità, poiché molteplici sono le possibilità di specializzazione in settori professionali molto diversi, che comprendono il mercato dell'arte e i suoi circuiti espositivi e conservativi; insegnamento; progetti sociali, ambientali o di cooperazione allo sviluppo; il settore editoriale e audiovisivo; marketing e pubbliche relazioni; musica, arti dello spettacolo e intrattenimento; turismo e ospitalità.

Manager o tecnico culturale nelle pubbliche amministrazioni
Manager culturale in aziende private dedicate al mondo della cultura
Consulente culturale
Professionista nella gestione delle sponsorizzazioni e dei mecenati
Responsabile esposizioni presso gallerie d'arte, musei, case di cultura, fondazioni, ecc.
Mediatore tra collezionisti d'arte e gallerie d'arte, musei, case di cultura, fondazioni, ecc.
Professionista della gestione editoriale
Professionista nel settore discografico e nelle case di produzione musicale
Professionista in società di produzione cinematografica, radiofonica e televisiva
Produttore di spettacoli musicali e di arti performative
Responsabile della comunicazione per organizzazioni dedicate alle arti dello spettacolo
Docente di discipline legate al management culturale
Animatore socioculturale in centri pubblici o privati
Mediatore interculturale
Lavoratore in organizzazioni di cooperazione allo sviluppo e ONG
Consulente/organizzatore di eventi culturali sostenibili
Organizzatore di eventi aziendali e ricreativi
Responsabile eventi in aziende private
Professionista del turismo culturale

Soggetti

Codice

Materia

semestre

Modello

N. ECTS

613301

Metodologia della ricerca

1 º

Obbligatorio

6

613302

Industrie Culturali

1 º

Obbligatorio

6

613303

Creazione del progetto culturale

1 º

Obbligatorio

6

613308

Marketing culturale

1 º

Obbligatorio

6

613311

Gestione di progetti culturali

2 º

Obbligatorio

6

613306

Gestione economico-finanziaria del progetto culturale

2 º

Obbligatorio

6

613307

La leadership del progetto culturale

2 º

Obbligatorio

6

613309

Monitoraggio, valutazione e miglioramento del progetto culturale

2 º

Obbligatorio

6

613310

Lavoro finale del maestro

TFM

Obbligatorio

12

 

Gestione e Liderazgo

· XNUMX€

Progetti culturali

Questi studi affrontano tutte le fasi che devono essere prese in considerazione quando si pianifica un progetto culturale: aspetti legislativi, socioculturali (abitudini, mode, ecc.), demografici, economici, politici e tecnologici con particolare attenzione allo studio dei modelli organizzativi e pratici. casi che allenano lo studente a formulare progetti di organizzazioni legate alla gestione delle risorse.

· XNUMX€

Strumenti di comunicazione

La metodologia di lavoro enfatizza due aspetti fondamentali: lavorare con i ruoli di leader, manager ed esperto all'interno di un progetto; e conoscenza degli strumenti comunicativi (analisi di situazioni, discorsi, dialoghi e dibattiti). L'intero percorso accademico è costruito attorno all'ideazione di un progetto culturale che lo studente presenterà come Tesi di Laurea Magistrale.

· XNUMX€

Proiezione internazionale

Il Master in Management e Leadership in Progetti Culturali dell'URJC è stato progettato dall'Istituto Universitario di Danza “Alicia Alonso”, centro che ne coordina l'insegnamento. La creazione di questo master ha permesso a centinaia di artisti e manager culturali di accedere a livelli post-laurea e di dottorato e di avviare progetti artistici e socioculturali in Spagna, America Latina e Cina.

"

I master universitari completano gli studi di laurea e hanno un duplice orientamento. Da un lato, sono focalizzati sulla ricerca e sull'insegnamento, mentre altri sono di natura più professionale e mirano all'acquisizione di competenze per la vita lavorativa.

Richiedi informazioni!

Contattaci e ti forniremo informazioni dettagliate sul Master, sulle borse di studio, sull'ammissione, sul calendario accademico e sugli orari.

    Snippet HTML Powered By: XYZScripts.com